QUEL CARCERE A TORINO PIENO DI MEDICI, AVVOCATI ED ESPERTI…

Il 15 giugno 2014, in occasione della 9^ Giornata Mondiale di Presa di Coscienza del Problema del Maltrattamento dell’Anziano, istituita dall’ONU nel 2011, il dottor Virginio Oddone ha organizzato insieme a Blick il primo di una serie di eventi gratuiti aperti al pubblico, volti a sensibilizzare e ad informare addetti ai lavori e non. L’incontro, con la collaborazione di Felice Tagliente, Presidente della Onlus “Nessun Uomo è un’Isola”, si è svolto presso la cappella del Museo del Carcere Le Nuove di Torino alla presenza di avvocati, assistenti sociali, medici ed esperti in materia di maltrattamenti e di anziani.

Il dibattito, dal carattere estremamente partecipativo, si è protratto per tutta la mattinata e ha visto alternarsi vari interventi, dai quali sono emerse proposte, segnalazioni di problemi, racconti di casi di successo e testimonianze. In Italia non vi è ad oggi particolare attenzione a questa giornata e il dibattito sui temi ad essa afferenti è in genere relegato ad ambienti estremamente specialistici, nonostante la necessità di approfondirne le tematiche in forma interdisciplinare sia molto sentita, come confermato da tutti coloro che sono intervenuti il 15 giugno scorso.

Il calore e l’entusiasmo dimostrato dai partecipanti a questo primo appuntamento, sorta di prova generale degli incontri che verranno, ha convinto il dottor Oddone a proseguire su questa strada. In attesa del prossimo appuntamento, è disponibile qui una nota che presenta la situazione in Italia del maltrattamento agli anziani e spiega come e perché questa tematica sia importante per ognuno di noi.


^