Stefania Esse

 

Il brand Stefania Esse nasce nel 2016 a Stoccolma su iniziativa di una fashion designer italiana, approdata in Svezia al termine di un percorso lungo ed articolato. Parla a donne metropolitane e cosmopolite che incarnano una femminilità urbana, perché metropolitana e cosmopolita è la designer stessa. In ogni pezzo delle collezioni si può toccare concretamente quell’essere sempre divisa tra l’estremo sud e l’estremo nord dell’Europa.

Le collezioni Stefania Esse sono quanto mai personali, espressione del carattere e dell’individualità della stilista e si rivolgono a precise connotazioni caratteriali di una pluralità di donne, al di là di ogni tipo fisico.

Le cappe, i caftani, i kimono, i caban, le sciarpe, gli accessori Stefania Esse, si adattano a tutte le figure proprio perché, oltre le linee del corpo, vanno a svelare la curiosità di chi li indossa, l’amore per la libertà, la determinazione nel perseguire i propri sogni.

La mission del brand è supportare, il più possibile, lo sviluppo di capi di lusso, realizzati in modo sostenibile e artigianale. L’Italia e le sue eccellenze artigiane: perché quello di Stefania Esse si propone quale “luxury with soul” che trova la propria naturale espressione nella qualità delle lavorazioni, svolte “nel tempo che serve” e ben lontane dalle frenetiche tempistiche industriali.

 


^