#Arenaways

 

Giuseppe Arena, amministratore delegato e fondatore di Arenaways, posta un videomessaggio su YouTube e sul sito web della Compagnia per scusarsi in prima persona con i passeggeri del mancato avvio del servizio Trenhotel nei tempi annunciati.

Un’operazione di Crisis Communication con cui il numero uno dell’Azienda parla direttamente ai propri passeggeri, “mettendoci la faccia” e riuscendo in questo modo ad aprire un dialogo diretto con le persone “deluse” dal mancato avvio di un servizio molto atteso. Un servizio innovativo di collegamento tra il Nord e il Sud Italia con i modernissimi Trenhotel della spagnola Talgo, costituiti da sistemazioni in cabine doppie o in comode poltrone reclinabili, vagone ristorante e possibilità di auto al seguito.

L’effetto ottenuto da un video che ha registrato migliaia di visualizzazioni in pochissimi giorni è stato di un immediato placarsi della polemica con un sincero apprezzamento da parte della netta maggioranza per l’approccio sincero e trasparente.

 


^