EGOSURFING: VIRTUALMENTE NARCISISTI

VENERDI 26 GIUGNO – LAFELTRINELLI VILLAGE

“Le nostre scelte e i nostri acquisti potrebbero non essere davvero nostri” Cosa ci spinge a fare un acquisto? È davvero una nostra libera scelta, o qualcuno ci manipola e noi rispondiamo semplicemente a degli stimoli? Quando entriamo in un supermercato, decidiamo noi dove spingere il carrello? E se la nostra realtà fosse una percezione così ben congeniata da diventare la nostra realtà?

Emmanuele Macaluso, esperto di marketing e comunicazione, torna ad informare il pubblico attraverso i suoi eventi di infotainment dedicati allo svelamento dei trucchi del marketing sporco. Venerdì 26 giugno, alle ore 18, presso laFeltrinelli Village del Lingotto Macaluso presenterà il libro “Dirty Marketing – Quando tutto è una menzogna solo la verità può salvarti”, Golem Edizioni.

La presentazione presso La Feltrinelli, è un’altra tappa di un percorso iniziato …

IF YOU ARE ENVIOUS OF THIS WEB SITE…

…PLEASE CONTACT BLICK PR!

Questa la frase che troverete scorrendo fino al fondo le pagine di www.ravarestauro.it, il nuovo sito della Società Rava E C, protagonista internazionale per il restauro, la manutenzione e la progettazione nel settore della conservazione e valorizzazione dei beni culturali.

Il portale, realizzato da Blick in collaborazione con Pixelarea, lascia grande spazio alle immagini, per documentare la specializzazione maturata dalla famiglia Rava in oltre 30 anni di attività. Pensato per essere uno strumento al servizio non solo dei potenziali clienti, ma anche di professionisti e studenti, il sito proporrà periodicamente approfondimenti sui casi di studio più significativi, oltre alle novità sull’attività dell’azienda e le pubblicazioni curate da Antonio Rava.

Keith …

PILLOLA ROSSA O PILLOLA AZZURRA?

IL PUBBLICO MANCATO DI LICHTENSTEIN

Roy Lichtenstein è un artista in parte già presente nell’immaginario collettivo, come egli stesso denunciò nella sua eloquente dichiarazione: «In quasi mezzo secolo di carriera ho dipinto fumetti e puntini per soli due anni. Possibile che nessuno si sia mai accorto che ho fatto altro?». Non è il caso dell’ottimo Direttore della GAM Danilo Eccher, curatore della mostra, che invece si è accorto eccome della complessità della produzione del grande artista americano. Eppure, visitando Opera Prima, abbiamo rilevato una distanza rispetto a quello che noi amiamo definire il “visitatore puro”, che si traduce in un’occasione mancata di attrarre un pubblico eterogeneo e non avvezzo alla frequentazione dei musei, come invece accaduto per la mostra su Renoir.

Attirato da una locandina vincente, con …

CORPORATE STORYTELLING: LA PROVA CHE NON CAPIAMO L’INGLESE E NON CI RICORDIAMO PIÙ LA NOSTRA LINGUA

Qualche giorno fa ricevo una newsletter nella quale mi si offre un corso intensivo di “Corporate Storytelling – Sviluppare strategie di narrazione per brand e imprese“. Strabuzzo gli occhi, mi faccio scappare una risata e clicco sul link.

Ed eccolo lì, il corso, con i suoi contenuti e la sua docente esperta. Nella descrizione si citano, immancabili, Confucio ed Aristotele, ma anche Richard Branson e Steve Jobs (perché oggi non esisti se non ti riferisci a Steve Jobs anche quando scrivi al medico della mutua per chiedere una ricetta).

Devi avere i giusti riferimenti se vuoi essere un vero consulente di comunicazione.

Chi vi scrive, ovviamente, non lo è, essendo portavoce di Blick, agenzia figlia di una concezione che mette al primo posto la qualità …

^