ISPACE: L’APP SPAZIALE IDEATA DA AVIO

Un tool consente di scattare fotografie utilizzando le tecnologie di riconoscimento facciale. Inquadrando il volto si può posizionare un casco da astronauta oppure ritrarre amici e conoscenti con divertenti pianeti e satelliti che girano intorno alla testa

Da oggi per  gli amanti dello spazio è arrivata la nuova applicazione interattiva e  gratuita  iSpace, ideata da Avio, azienda leader nel settore aerospaziale, dedicata allo spazio e alla tecnologia per il trasporto satellitare. Sviluppata per gli utenti iPhone, iPad e iPod Touch è disponibile negli App Store.

L’app si sviluppa in aree tematiche che guidano l’utente attraverso esperienze di gioco e curiosità tecnologiche. Con“Experience Vega” è possibile conoscere il funzionamento del vettore satellitare Vega, vivere l’esperienza della simulazione del lancio e del volo, fino al posizionamento dei satelliti nelle loro orbite, e diventare così un “Avio Space Cadet” ottenendo un badge nell’autentico stile delle missioni spaziali. Ma non solo.

Utilizzando “Astronaut Booth” con un semplice click della fotocamera ognuno può ritrovarsi virtualmente nello spazio con un casco da astronauta, e poi personalizzare l’immagine con vari effetti fotografici per condividerla con gli amici.

Inoltre, attraverso lo “Space Journal” tutti gli appassionati potranno accedere a informazioni sempre aggiornate, approfondimenti e notizie sullo spazio.

L’applicazione, sviluppata da Mutado, è disponibile sia in italiano che in inglese e tutti i contenuti sono condivisibili attraverso il proprio account Twitter, Facebook e via email.

Da La Stampa Tecnologia


^