BLICK LANCIA WORK&SHOP A @PARATISSIMA

Nell’ambito della 10° edizione di Paratissima, dal 5 al 9 novembre a Torino Esposizioni, all’interno dello SPAZIO TURN, presentati in anteprima assoluta i prodotti realizzati dalla sinergia Design-Artigianato creata con Work & Shop, il progetto ideato da Turn – design community di Torino con la collaborazione di Confartigianato Imprese Torino e il contributo di Camera di commercio di Torino.

WORKandSHOP - Paratissima

In tutto 22 realtà, 11 aziende artigiane e altrettanti studi associati Turn, divise – anche se sarebbe meglio dire unite – in “coppie di lavoro” con lo scopo di realizzare un nuovo prodotto attraverso l’utilizzo e la valorizzazione degli scarti di produzione oppure la ridefinizione dei processi produttivi per applicarli ad un settore merceologico finora mai esplorato dall’azienda artigiana.

A un anno esatto dalla presentazione del progetto, avvenuto nell’ambito della scorsa edizione di Paratissima, dopo aver brillantemente superato tutte le fasi di studio, di analisi dei costi, test di fattibilità, prove di resistenza, prototipazione e ricerca, gli accoppiamenti di Work and Shop si accingono ad affrontare l’ultimo “grado di giudizio”, ovvero la risposta del mercato. Perché i prodotti realizzati ed esposti nei giorni della kermesse saranno successivamente oggetto di vendita e quindi solo allora si potrà capire definitivamente se il prodotto proposto abbia effettivamente raggiunto l’obiettivo finale.

Sabato 8 novembre, alle ore 16:00, all’interno di Paraschool, lo spazio incontri di Paratissima, la tavola rotonda “Il #design non è un costo, bensì un’opportunità”, un’occasione di confronto per fare il punto e ascoltare dalla viva voce dei protagonisti di Work&Shop le descrizioni dei prodotti e la “storia” del lavoro creativo che li ha generati.

Le 22 realtà di Work&Shop sono:

Chiara Ferraris (vetro)ACD Studio

Il Picchio (legno) – Alessandro Amici R K B O Design

Paolo Grillo (abbigliamento)Officine Sistemiche

Miserere (legno)Ardes Progetti

Ramella Pairin Claudio (marmo)Acquacalda Design

La Vetreria (vetro e stampa digitale)MNA Studio

Edile Vetro (vetro e stampa digitale) – Nicolò Azzara

Decorazioni artistiche di Laura Malandrino (ceramica) – Yet Matilde

L’Arte nell’Oro (oro e preziosi)Marita Design

Vibel Design (lamiera)Andrea Scarpellini Design

na2rale (abbigliamento)Studio ATA

Per maggiori informazioni invitiamo a leggere l’articolo de Il Giornale del Piemonte, a firma di Massimiliano Sciullo.

Giornale del Piemonte 07-11-14 p9

Nata nel 2005 e prima in Italia nel suo genere, TURN Design Community ha come missione primaria la trasmissione di un messaggio molto chiaro e definito alle aziende, agli enti e al pubblico in generale: il design non è un costo, bensì un’opportunità, un vero valore aggiunto da sfruttare per distinguersi in un mercato sempre più agguerrito e sofisticato. Un network di diversi soggetti del comparto Torinese operanti nel campo del progetto e della creatività: architetti, interior designer, product designer, grafici, copywriter, fotografi, esperti in comunicazione, fashion designer, exhibit designer, urbanisti, pubblicitari, web designer, visual designer, e tanto altro ancora…


^