Archivio per febbraio, 2013

MOZILLA SI MIGLIORA CON FIREFOX 19

Mozilla ha annunciato il rilascio, come da programma, della nuova release di Firefox, la 19. Questa nuova versione porta con sé diverse migliorie con una riduzione dei consumi e dei bug presenti.

La novità più interessante è l’introduzione del lettore PDF integrato: il tutto è realizzato usando il linguaggio Javascript.

Altro upgrade qualitativo è la riduzione del tempo di avvio di Firefox. La velocità di avvio era un po’ il punto debole di Mozilla ma ora sono riusciti a portare il loro browser al passo con gli altri.

Inoltre saranno disponibili maggiori opzioni per la stampa e la visualizzazione di testi e pagine elaborati attraverso Gecko.

Infine, la versione Firefox per Android è ora disponibile per un numero ancora maggiore di dispositivi Android con processori ARMv6. Tra questi alcuni smartphone molto popolari come …

IL #KIMONODAPOLSO PER DIRE “TI AMO”

Il bracciale unisex realizzato in Italia con i tessuti dei kimono giapponesi, si propone quale idea regalo per San Valentino, coniugando la preziosità dei materiali e l’unicità dei tagli di stoffa, ad un messaggio positivo legato alla pianta talismano del Ginkgo Biloba: un #kimonodapolso per dire “ti amo”.

Realizzato artigianalmente in Italia, importando i tessuti dal Giappone, Gin-Ki è “il gioiello da indossare con la mente” e da donare con il cuore. Regalo ideale per San Valentino, pensato per lui come per lei, Gin-Ki ha colori e fantasie che evocano brucianti passioni ed una foglia argentata di Ginkgo Biloba a ricordare l’eternità del vero amore.

In vendita a 37,50 Euro, unisex, Gin-Ki è disponibile in 12 colori declinati in 2 modelli, ognuno con 2 misure differenti. …

GEOINCONTRI CON FACEBOOK

È in sviluppo un’applicazione Facebook per smartphone il cui scopo è tenere traccia della posizione geografica dell’utente e riportarla agli “amici” del medesimo. Ne è previsto il rilascio intorno a metà marzo e girerà anche quando non è aperta, ossia in background. Ad esempio, l’utente Pippo potrebbe ricevere una notifica che lo informa sulla posizione dell’utente Pluto, che si trova “dietro l’angolo” e ciò anche se non si sta esplicitamente impiegando l’applicazione.

Questo progetto dimostra il crescente interesse di Facebook nella condivisione della posizione geografica, peraltro testimoniato anche dalla caratteristica “Cerca amici nelle vicinanze”, implementata nella sua App mobile la scorsa estate. Ciò, secondo il social network, facilitava l’individuazione di nomi pertinenti, senza confonderli con altri analoghi e omonimi. Tale caratteristica è stata però rimossa per via della causa intentata da FriendThem, altra azienda …

^